Rai: “Chelsea fermo su Conte ma si guarda intorno. Tra Sarri e ADL disaccordo su rosa e Coppe”

 

Il Chelsea non ha ancora deciso il futuro di Conte e per la sostituzione c’è Sarri, ma anche Luis Enrique  e Jardim del Monaco.
Su Sarri c’è lo Zenit, unico club per ora disposto a pagare la clausola e versare lo stipendio che era di Mancini (intorno ai 6-7mln di euro).
Pure se dovesse saltare la pista Chelsea, ed il tecnico rinunciare allo Zenit, è difficile la conferma a Napoli. La distanza con ADL è culturale ed il presidente non ha gradito la gestione della rosa e la rinuncia alle Coppe.

Fonte: TuttoNapoli.net

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.