NAPOLI SCAPPA E RINCORRE

Nel giorno in cui "toppano" di nuovo clamorosamente Inter (seconda sconfitta su 4 partite) e Roma (rimonta subita dal Chievo), il Napoli di Ancelotti scappa nella corsa al secondo posto grazie ad una magia nel finale di Milik-Insigne e resta in scia alla Juventus alla quarta vittoria consecutiva ed alla prima doppietta di Ronaldo (che spreca anche gol clamorosi) contro un suicida Sassuolo (ben tre tentativi di autogol). A torino Douglas Costa ne fa di tutti i colori a Di Francesco, con sputo finale ed espulsione. Non giocherà contro il Napoli alla settima perché minimo prenderà 3 turni di squalifica. Ma bastano?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.