Ti trovi nella Categoria

Valeria al Veleno

La rubrica di critica calcistica tecnico-tattica di Valeria Iuliano, con una spruzzata di veleno, come suo costume.

Napoli-Carpi, primi segnali di Ancelottismo

di Valeria Iuliano L'avvento di Carlo Ancelotti ha già spazzato via un certa filosofia di gioco che al Napoli ha comunque dato grandi soddisfazioni in termini di interpretazione della manovra. Il possesso palla è sempre una priorità, ma ha come obiettivo una maggiore ricerca della profondità, riducendo al…
Leggi di più...

Milik e Ghoulam: sfortuna o altro?

Milik e Ghoulam: solo sfortuna? Il calcio è troppo spesso inflazionato da parole quali "fortuna", "sfortuna", "scaramanzia". Si tende,  in virtù di simili credenze, a non considerare nel dettaglio la lettura di episodi e situazioni sulla base di aspetti concreti come quelli tecnici, tattici, fisici e psicologici. La sfortuna, nel caso di Milik e…
Leggi di più...

Salvate il Soldato Maggio

di Valeria Iuliano Maggio e la questione dell'esterno basso Da alcune indiscrezioni di mercato pare che il Napoli possa offrire a Christian Maggio un prolungamento di contratto per un ulteriore anno. Innumerevoli le reazioni negative successivamente alla divulgazione della notizia. Tenterò,…
Leggi di più...

Aventura…azzurra!

Di Valeria Iuliano L'ostinazione degli haters di De Laurentiis "Obsesión", avrebbero cantato gli Aventura, per descrivere la dilagante fissazione che attanaglia il popolo partenopeo nei confronti di Aurelio De Laurentiis. Un'ossessione che dura da oltre un decennio, al punto che persino l'elogio della UEFA, in merito al…
Leggi di più...

Perché Ancelotti?

Di Valeria Iuliano Sono molteplici le ragioni che hanno indotto Aurelio De Laurentiis a scegliere un profilo come quello di Ancelotti, filosoficamente in antitesi con il suo predecessore. Tale scelta ha indotto i sarriani più accaniti (sì, sarriani non sarristi) a scagliarsi contro il Patron del Napoli, ignorando la…
Leggi di più...

C’è solo un Capitano!

Di Valeria Iuliano Undici lunghi anni, cinquecentouno presenze, centoventi gol e centodieci assist: non sono bastati! Non è stata sufficiente neppure la devozione, così come il rispetto e la signorilità che Marek Hamsik ha donato ad un intero popolo. Le critiche, feroci, sono pervenute comunque, senza alcuna…
Leggi di più...

Cinque contro Cinque

Di Valeria Iuliano Dalla stagione 2018-2019, come tutti sapranno, prenderà il via una riforma costituita allo scopo di valorizzare i giovani calciatori, soprattutto italiani: le squadre di Serie A potranno schierare squadre B nel campionato di Serie C. Questa è almeno l'intenzione primordiale della…
Leggi di più...

Sarrismo e fideismo

Di Valeria Iuliano Il Sarrismo Il sarrismo è un fenomeno che merita approfondimenti: sul piano tecnico-tattico e sociale. Nel primo caso, contrariamente a quel che pensano in tanti, non si parla di innovazione tattica, perché la Scuola italiana si è evoluta su certi concetti prima ancora dell'approdo di Sarri in Serie A, ma…
Leggi di più...

La frustrazione allegriana

Di Valeria Iuliano "Voi pensate che nel calcio con piedi, contrasti e altro vincono gli schemi? Allora paghiamo gli schemi e diciamo che Messi non vale niente, Ronaldo idem e Higuain idem. Non si guardano i gesti tecnici ma gli schemi, questo è il male del calcio italiano, solo schemi! Conta una buona organizzazione…
Leggi di più...